RIPARAZIONE STERZI

Riparazione Sterzi Elettrici

Revisione Sterzi Elettrici, Scatole Guida

✔ Ripariamo sterzi elettronici, idraulici e pompe sterzo 

✔ Test su banchi prova in grado si simulare le condizioni in vettura

✔ Revisioniamo utilizzando solo componenti di alta qualità

✔ Assistenza pre e post vendita

✔ Garanzia di 1 anno

✔ Cerca un revisionato Dipa e risparmia notevolmente

 

Revisionato Dipa non disponibile?

Compila il form di contatto per richiedere la lavorazione del tuo pezzo


Form di Contatto


Indica la targa del mezzo

L’impianto sterzante, da tutti comunemente conosciuto come "lo sterzo" è in realtà un sistema piuttosto complesso in quanto costituisce uno degli elementi nevralgici dell’automobile.
In generale, esso comprende tutta la componentistica meccanica e/o elettronica che consente di dare direzionalità alla vettura.


Nella fattispecie, il conducente del veicolo applicherà la forza sul volante, ossia la parte “visibile”, che verrà trasferita dal piantone dello sterzo,  tramite un giunto cardanico, alla scatola guida il cui moto in rotazione sarà convertito in un moto di tipo rettilineo - destra e sinistra - e sarà, a sua volta, trasferito ai tiranti dello sterzo.


Questi andranno ad agire sulle ruote che potranno, infine, cambiare direzione


L’evoluzione dell’auto, ci ha portati a scoprire la servoassistenza dapprima attraverso lo sterzo idraulico,  composto da una pompa azionata solitamente dalla cinghia servizi del motore, che tramite delle tubazioni spingeva l'olio all'interno di un cilindro, che poi forniva assistenza alla sterzata e grazie al collegamento con i leveraggi dello sterzo permetteva la rotazione delle ruote riducendo la forza necessaria a sterzare, fino ad arrivare alla servoassistenza elettrica.


Il sistema idraulico è stato oggigiorno soppiantato dal sistema elettrico, che meglio si integra con la gestione elettronica della vettura e soprattutto assorbe meno potenza, riducendo i consumi e le emissioni, contribuendo al rispetto delle sempre più stringenti normative antinquinamento.

Il sistema sterzante si compone di 3 componenti principali:

A - il piantone sterzo o colonna di sterzo
B - il giunto cardanico
C - la cremagliera o scatola guida


riparazione sterzi elettrici

Fino ad una ventina di anni fa, tutto era meccanico, e i meno giovani ricordano bene la fatica che si doveva fare durante le manovre da fermo, anche solo per parcheggiare.
Negli anni le case costruttrici hanno fatto un grande sforzo evolutivo per rendere queste manovre meno difficoltose, aumentando quindi la sicurezza ed il comfort di guida, dapprima con la servoassistenza idraulica, un sistema composto da una pompa idraulica, solitamente azionata dalla cinghia servizi del motore, che spingeva l’olio in un cilindro che forniva assistenza alla sterzata e grazie al collegamento con i leveraggi dello sterzo permetteva la rotazione delle ruote riducendo la forza necessaria a sterzare.


Ma il mondo dell'auto ha fatto in pochi anni passi da gigante, anche sulla spinta delle stringenti normative antinquinamento 
Oggi infatti, il sistema sterzante più diffuso è lo sterzo elettrico.

E ciò non è accaduto a caso, i vantaggi sia di comfort che ambientali dello sterzo elettrico rispetto ai precedenti sono numerosissimi sia in termini di consumi che di sicurezza e comfort.

Lo sterzo elettrico infatti  si integra con i moderni sistemi ADAS (Advanced Driving Aid System), giocando un ruolo fondamentale ai fini della sicurezza.
Quando entrano in gioco le funzionalità avanzate dei sistemi ADAS, l'assistenza alla guida può subentrare al conducente in situazioni critiche, ad esempio il mantenimento della corsia di marcia o l'evitamento di un ostacolo contro cui andrebbe a sbattere l'auto.

In questo caso i sensori dell'ESP che hanno il compito di monitorare la stabilità del veicolo.

Per esempio in caso di una accelerazione trasversale anomala informano la centralina dello sterzo dello stato della vettura.
A sua volta la centralina sterzo mediante il sensore di coppia e i dati ricevuti valuta la situazione ed avvia mediante un comando al motorino elettrico dello sterzo una misura antagonista per riportare l'auto in carreggiata.

Questa è una delle funzioni che riesce a svolgere lo sterzo elettrico ma con l'introduzione di radar e telecamere a bordo delle auto lo sterzo ha incrementato ulteriormente il suo raggio d'azione.
Ad esempio la funzione Assistenza al mantenimento di corsia (Lane keeping AID di Ford o Keep Lane Assist di Mercedes etc) è basata sulla cooperazione tra la telecamera montata sul parabrezza e lo sterzo elettrico.

Durante la guida la telecamera monitora le linee di demarcazione, che devono esser ben visibili e mediante un software calcola e misura la loro dimensione. Qualora il conducente uscisse fuori da questo “campo” il sistema inizialmente emetterebbe un segnale sotto forma di vibrazione sul volante o allarme acustico.
Se il conducente non reagisce, lo sterzo avvia una sterzata controllata per riportare l'auto in carreggiata.

Grazie allo sterzo elettrico è possibile anche parcheggiare l'auto trovandosi fuori dall'auto ma questo è un passaggio ulteriore che ci porterà sempre più vicini alle auto che guidano da sole.

TIPOLOGIE

1 –  Piantone o colonna sterzo elettronica (EPS)

revisione sterzi elettrici

Si parla in questo caso di EPS (Electric Power Steering) ed è l'evoluzione del servosterzo idraulico.

Il piantone ingloba il motore elettrico, delegato a fornire la forza al sistema e la centralina di gestione può essere integrata o separata

Quando comparve il primo sterzo elettrico, una ventina di anni fa, fu come tutte le novità guardato con una certa diffidenza.

Molti ricorderanno il tasto 'CITY’ sul cruscotto di una popolarissima utilitaria che, premuto, aumentava l’assistenza allo sterzo in fase di manovra o, più in generale nel traffico cittadino.
Quel componente, sviluppato da Delphi, dimostrò la sua validità sia in termini funzionali sia di affidabilità e da allora la diffusione dello sterzo elettrico è aumentata esponenzialmente, fino a divenire oggi pressoché globale.
Anche il gruppo Volkswagen sulle sue vetture adottò un sistema simile denominandolo Servotronic.

Il sistema è composto da un motore elettrico comandato da una centralina e un riduttore.
La centralina legge il segnale di sterzata, fornito dal sensore di coppia

sensori sterzo

e lo combina con il dato della velocità dell'auto, così da azionare il motore elettrico che fornisce la coppia necessaria per effettuare la sterzata con il giusto confort e senza sforzo per il guidatore.

Il sensore di coppia è montato tra l'albero dello sterzo ed il pignone e calcola la coppia/forza applicata dal conducente sul volante durante la rotazione, immettendo in Linea CAN dei segnali, costituiti da variazioni elettriche.
Questi segnali arrivano alla centralina di sterzo che li elabora, insieme ad altri segnali proveniente dai sensori disseminati nella vettura ed invia poi un comando al motore elettrico che provvederà ad assistere il guidatore nelle operazioni di sterzata.

La percezione dello sterzo che abbiamo guidando la nostra auto ad alte velocità o durante le manovre di parcheggio non è ovviamente la stessa, questo perché l'assistenza alla sterzata varia la potenza fornita in funzione della velocità del veicolo.

Come?

Quando percorriamo un tratto autostradale ad una velocità sostenuta, non necessitando di coppia sterzante, il motore elettrico supporta di meno lo sterzo rispetto a quando stiamo effettuando un parcheggio.
La centralina sterzo legge i valori messi in rete CAN – la linea dati presente in vettura - da parte della centralina ESP e dalla centralina motore.
Questi dati vengono impiegati per conoscere la velocità del veicolo mediante i sensori giri ruota e l'angolo di rotazione del volante ottenuto dal sensore angolo di sterzata o coppia.
La centralina motore invece rileva il segnale “motore attivo” mediante il numero di giri indicati dal sensore di giri motore e comanda la servoassistenza.
Grazie all’EPS si ottiene un maggiore risparmio di energia rispetto a quello idraulico, sia per il rendimento maggiore del motore elettrico sia per la possibilità appunto di essere disattivato in assenza di azione sterzante.

Il tutto contribuisce a ridurre i consumi e a ridurre le emissioni nocive in atmosfera

Tra i piantoni più comuni presenti nella gamma Di.Pa. possiamo indicare quelli applicati su:

Con centralina integrata

  • Fiat Panda / Grande Punto / Punto (188) / Stilo / Bravo / 500 / 500L
  • Alfa Romeo Mito
  • Renault Clio III /Modus
  • Opel Corsa D
  • Kia Rio
  • Opel Meriva
  • Suzuki Ignis

Con centralina separata

  • Opel Corsa C
  • Toyota Auris
  • Peugeot 107/Citroen C1 /Toyota Aygo

2 – Piantone o colonna sterzo meccanica e scatola guida elettrica

In questo caso di parla di EPAS (Electric Power Assist Steering) ed è una variante del sistema EPS, utilizzato soprattutto per i veicoli di fascia alta.
Il piantone in questo caso è totalmente meccanico e si collega tramite il giunto cardanico alla cremagliera elettrica.
A differenza delle scatole guida idrauliche, nel sistema EPAS è presente una cremagliera e un pignone comandati da un motore elettrico
che viene azionato da una centralina posizionata nella scatola guida stessa
.

La centralina riceve i dati dalle centraline dell'auto, e si integra con i sistemi di sicurezza della vettura e permette al sistema di integrarsi con i dispositivi di sicurezza della vettura (ASR, ESP...)

Tra gli EPAS più comuni, presenti nella gamma Di.Pa.Sport potrete trovare le seguenti applicazioni:

  • VW Golf V/ Golf VI/ Golf VII / Passat/Tiguan
  • Smart ForTwo /ForFour
  • Citroen C2/C3
  • Peugeot 207/ 308/ 1007
  • Mini
  • BMW Serie 1/2/3
  • Alfa Romeo Giulietta
  • Ford C-Max /Mondeo /Kuga/ Focus

3 – Con piantone o colonna sterzo meccanica e scatola guida idraulica

revisione sterzi elettrici

Il servosterzo idraulico è nato in origine per essere utilizzato sui veicoli pesanti, come ad esempio trattori o autocarri,
ed è stato in seguito sviluppato per poter esserer applicato anche sulle autovetture.


Questo sistema è ancora oggi diffuso anche se il corrispettivo elettrico, che abbiamo visto, lo sta soppiantando velocemente.

Anche in questo caso abbiamo un piantone sterzo, collegato tramite un giunto cardanico alla cremagliera, o scatola sterzo idraulica,
la cui azione è supportata dalla potenza fornita da una pompa idraulica, che può essere meccanica (azionata dalla cinghia servizi) o elettrica,
e da un serbatoio per l’olio idraulico

Pompa Sterzo meccanica

Revisione pompe sterzo

La pompa meccanica (Pompa idroguida) è azionata dalla cinghia servizi e svolge la funzione di spingere l'olio, contenuto in un serbatoio separato,
nelle tubazioni dell'idroguida, così da rendere la sterzata più semplice e con meno sforzo. Essendo collegata direttamente al motore,
ha il difetto di assorbire molta potenza, che si traduce in maggiori consumi

Pompa Sterzo elettrica

Le pompe EPHS (Electrically Powered Hydraulic Steering) sono la naturale evoluzione delle pompe idroguida tradizionali.
Normalmente dotata di serbatoio dell’olio integrato, non genera la pressione tramite il moto del motore, ma grazie ad un motore elettrico integrato nella pompa stessa.
Attraverso i dati di velocità rilevati, la pompa eroga la giusta pressione per rendere stabile lo sterzo e la sterzata.
In assenza di azione sterzante, viene disattivata permettendo di assorbire meno potenza e riducendo quindi i consumi

revisione pompe sterzo

Scatola guida idraulica

Viene ancora definita impropriamente da molti come “scatola sterzo”.
Le scatole sterzo, originariamente apparivano così

revisione pompa sterzo

Totalmente sprovviste di aiuto idraulico, contenevano una cremagliera che azionava direttamente i braccetti dello sterzo e necessitava di parecchia forza d
a parte del conducente per essere azionata, specie nelle manovre da fermo

La scatola guida idraulica si presenta invece così

revisione scatola guida

La scatola guida idraulica è un servosterzo idraulico che "ammorbidisce" il movimento di sterzata richiedendo meno sforzo da parte del conducente.
L'idroguida per poter funzionare necessita di una pompa meccanica o elettrica (vedi sopra) che spinge l'olio attraverso il circuito dell'idroguida, la quale
a sua volta lo incanala verso uno stantuffo che agisce da leva sullo sterzo.

Grazie alla vite globoidale (vite senza fine), collegata al piantone dello sterzo, si comanda il distributore indirizzando la sterzata in uno o nell'altro verso;
in questo modo la sterzata risulta agevolata e comporta meno sforzo da parte del guidatore.




GUASTI TIPICI

I sintomi classici indicanti un problema al sistema sterzante sono:

Volante duro:

- sintomo classico, ossia la perdita di fluidità nell’azione sterzante e conseguente accensione della spia a forma di volante sul quadro strumenti

Le cause possono essere molteplici:

  • - Guasto del motore elettrico derivante da:
    • - Relè interno bruciato
    • - Dissaldatura internata di un circuito stampato
    • - Centralina sterzo in cortocircuito
  • - Guasto della pompa idroguida
    • - Cortocircuito
    • - Grippaggio (In questo caso la pompa diventa anche rumorosa, facendo slittare la cinghia servizi)
    • - Guasto della scatola guida: ritardare la sostituzione del liquido idraulico può generare danni al circuito della scatola sterzo, bloccando le valvole interne e causandone il grippaggio

Vettura che dopo una sterzata ritarda l’allineamento

- normalmente compare anche l’accensione della spia del controllo di trazione ed è un chiaro sintomo di un guasto al sensore di coppia

 

Sterzata rumorosa

in questo caso possono derivare dalla cinghia servizi allentata, dai tiranti dello sterzo da registrare oppure nei casi più gravi, dagli ingranaggi interni della scatola sterzo (in questo caso il problema risulta essere più grave)

Tutti questi casi sono ben conosciuti da Di.Pa.Sport, che negli anni ha analizzato le problematiche elettroniche che affliggono il sistema di sterzata e ha sviluppato le soluzioni più idonee ed efficaci per la riparazione di:

  • sterzi elettrici (revisionati e sempre con sensore di coppia nuovo)
  • pompe elettriche idroguida
  • scatole sterzo elettriche ed idrauliche

Ogni articolo viene revisionato con ricambi di qualità originale e testato individualmente prima della messa in commercio, su banchi prova opportunamente sviluppati da Di.Pa.Sport. I prodotti godono inoltre della garanzia di 1 anno.

Alle versioni ricondizionate sono state affiancate negli ultimi anni anche le versioni nuove, originali es aftermarket, al fine di poter offrire al cliente l’opzione migliore per le sue esigenze

 

Perché richiedere a DI.PA.Sport un piantone revisionato o la revisione del piantone del tuo cliente

Di.Pa.Sport, grazie alla sua decennale esperienza nella revisione dei piantoni sterzo, è in grado di risolvere, i problemi più comuni e anche quelli più rari e strani,
offrendo un servizio efficace ed un forte risparmio rispetto al prodotto nuovo, pur mantenendone la qualità e la sicurezza.
Il know how tecnologico accumulato, ha permesso la realizzazione interna di banchi prova elettronici con i quali ogni piantone/scatola sterzo revisionata viene testata,
riproducendo il comportamento in vettura.

Il processo di revisione Di.Pa.SPort prevede la revisione totale del piantone, utilizzando ricambi di qualità originale se sostituendo sempre il sensore sterzo con uno nuovo.
Anche alcune parti esterne zincate, vengono sostituite, pur non essendo parti strutturali, per dare alla parte una immagine di prodotto pari al nuovo.
Ogni parte è poi testata singolarmente prima di essere deliberata come disponibile per la vendita.

Come per il ricambio nuovo, il prodotto revisionato è coperto da una garanzia di 12 mesi.

Spesso, l’alternativa economica a cui si ricorre, è rivolgersi ad un’autodemolizioni.
In questo modo, però, si incorre in varie problematiche non previste:
- i componenti interni ed elettronici non sono nuovi, buona parte della loro vita utile è stata già spesa. Il problema può quindi ripresentarsi in breve tempo, anche in maniera pericolosa
- nessuna garanzia

meglio affidarsi a degli esperti, riconosciuti in ambito nazionale ed internazionale


COME TROVARE IL PIANTONE CHE SERVE

Di.Pa.Sport  si interfaccia con gli operatori del settore automotive, non con i privati, in quanto questi prodotti hanno un livello di tecnicità elevato, che solo un professionista è in grado di individuare e montare in seguito in vettura.

Se sei già cliente Di.Pa.Sport

  • - Collegati al sito www.dipacommerce.com ed inserisci Username e Password assegnate
  • - Inserisci nel riquadro in alto il codice originale del piantone sterzo
    •    - se compare il corrispondente codice Di.Pa.Sport,  potrai subito vedere la disponibilità ed il prezzo a te riservato (prezzi al netto di Iva e trasporti)
    •      e se disponibile a magazzino, ordinarlo con un click e riceverlo già nel pomeriggio (nelle zone coperte da tale servizio espresso) o il giorno dopo
           Nel caso invece che non fosse disponibile, puoi richiedere la riparazione del tuo (ti verrà richiesto di indicare i difetti della parte)
    •    - se non compare il codice Di.Pa.Sport, comparirà la schermata "Prodotto non trovato".
           Non perdetevi d'animo, richiedete nella schermata  la riparazione dello sterzo.
    •      Il nostro reparto ricerca e sviluppo potrebbe già avere sviluppato la procedura di riparazione

  • Non sei ancora cliente Di.Pa.Sport
  • Se sei un professionista del settore, non puoi non entrare in contatto con Di.Pa.Sport.
  • Per questo motivo ti consigliamo di creare fin da ora il tuo account nel nostro e.commerce
  • www.dipacommerce.com
  • basteranno pochi minuti
  • Il sito è riservato, come detto ai soli professionisti del settore. Il tuo account dovrà essere attivato dal reparto commerciale DI.Pa.Sport e ti verrà assegnato un listino in linea con il tuo tipo di attività commerciale.
  • Una volta attivato, ti sarà possibile effettuare le operazioni sopra descritte.
  • Se invece andate di fretta, e necessitate di info rapide, chiamateci in azienda o inviateci una mail ai riferimenti che troverete nel sito.
  • Ma non aspettate di avere fretta, create in anticipo l'account nel nostro ecommerce, troverete altri 20.000 codici prodotto oltre ai piantoni/scatole guida elettroniche

PIANTONI REVISIONATI DI.PA.SPORT

Di seguito vedremo un elenco dei piantoni più comuni riparati da Di.Pa.Sport, individuati per vettura.

Per ogni paragrafo, troverete informazioni importanti riguardo i difetti tipici e come affidarsi a Di.Pa.SPort

Questo EPS è soggetto a guasti molto frequenti nelle Fiat Grande Punto prodotte a partire dal 2005.
Si presenta con un irrigidimento saltuario dello sterzo in una direzione, fino a diventare sempre presente e portare alla totale mancanza di supporto del servosterzo, cosa che rende molto difficoltose le manovre

Sintomi di guasto frequenti

  • Irrigidimento dello volante in una direzione
  • Mancanza totale di azione del servosterzo
  • Spia volante accesa

Codici guasto

  • C1001 - errore interno - guasto elettrico nella centralina
  • C1002 - sensore coppia

 

Codici O.e. interessati e corrispondente codice Di.Pa. Sport

51869095 - 51892950 - 51927086 - 52057858
Codice Di.Pa. EPS112086R – Punto Abarth 1.4 T

55701320 -55701321 – 55704061- 55704062
Codice Di.Pa. EPS112321R – Grande Punto fino a 8/2009 – Senza VDC (controllo stabilità) - Piantone non regolabile

55703372 – 55703373 – 55704059 – 55704060 – 55704065 – 55704066
Codice Di.Pa. EPS112372R – Grande Punto fino a 8/2009 – Con VDC – Piantone regolabile

51860328 – 51864707 – 51888052 – 51892260 – 51892278 – 51927087 – 52057861
Codice Di.Pa. EPS112260R – Grande Punto  da 4/2009 – Senza VDC – Piantone non regolabile

51860329 - 51860330 - 51860408 - 51863957 - 51864708 - 51888053 - 51892261 - 51892279 - 51927084  52055501 - 52078327 - 52090174 - 55701322 - 55701323 - 55704063 – 55704064 – 71753776
Codice Di.Pa. EPS112084R – Grande Punto  da 4/2009 – Senza VDC – Piantone  regolabile

55704526
Codice Di.Pa. EPS112526R - Grande Punto  da 4/2009 – Piantone  regolabile

51826530 - 51860331 - 51860332 - 51863959 - 51863960 - 51888054 - 51892262 - 51892280 – 51927085  52057857 – 52078328 – 52090175 – 55704066 – 71753777 - 71753779
Codice Di.Pa. EPS112331R – Grande Punto  da 4/2009 – Con VDC – Piantone  regolabile

51905712
Codice Di.Pa. EPS112712R – Grande Punto  fino a 5/2012 – Con VDC – Piantone  regolabile

51826525
Codice Di.Pa. EPS112525R – Grande Punto  da 4/2009 – Senza VDC – Piantone non regolabile

51826529 - 71753777 - 51892262 - 51892280 - 51892262 - 71753779 - 51888054  51826530 - 51863959 - 51927085 - 51860331 - 51863960 - 51927085 - 52057857 - 51863960 – 51860332 - 52078328 - 52090175
Codice Di.Pa. EPS112529R - Grande Punto fino a 8/2009 – Con VDC – Piantone sterzo regolabile

51927088
Codice Di.Pa. EPS112088R - Grande Punto da 2012 – Con VDC

51927089
Codice Di.Pa. EPS112089R - Grande Punto da 2012 – Con VDC – Piantone sterzo regolabile

51905713
Codice Di.Pa. EPS112713R - Grande Punto da 2012 – Con VDC


RICONDIZIONAMENTO DI.PA.SPORT

QUALITA’ DEI COMPONENTI

  • Gli EPS vengono ricondizionati completamente, con parti originali e vengono forniti con sensore di coppia e parti zincate sempre nuove.

TESTING

  • Di.Pa. Sport ha fatto della conoscenza dell’elettronica della vettura il suo pezzo forte.
    Questo know-how tecnologico ci ha permesso di sviluppare banchi prova dedicati, in grado di simulare il comportamento in vettura.
    Ogni EPS revisionato viene testato e calibrato singolarmente prima di essere    approvato per la messa in commercio, al fine di garantire una qualità pari al nuovo.

La garanzia è di 1 anno

AFFIDABILITA’

PER IL PROFESSIONISTA DELLA RIPARAZIONE

  • L’EPS è già calibrato, pronto per il montaggio, al professionista della riparazione non verrà richiesta la riprogrammazione del pezzo in concessionaria.

PER IL DISTRIBUTORE DI RICAMBI

  • I piantoni di grande movimentazione sono sempre disponibili nel modernissimo magazzino totalmente elettronico di Di.Pa.Sport, e con il nuovo sistema di consegne che abbiamosviluppato, siamo in grado di ricevere l’ordine in mattinata e poter consegnare il pezzo già nel pomeriggio

 

Questo EPS è soggetto a guasti molto frequenti nelle FIAT 500 prodotte a partire dal 2007.
Si presenta con un irrigidimento saltuario dello sterzo in una direzione, fino a diventare sempre presente e portare alla totale mancanza di supporto del servosterzo, cosa che rende molto difficoltose le manovre

Sintomi di guasto frequenti

  • Irrigidimento del volante in una direzione
  • Mancanza totale di azione del servosterzo
  • Spia volante accesa

Codici guasto

  • C1002 – sensore coppia

Codici O.E. interessati e corrispondente codice Di.Pa. Sport

77364693 – 77365211 – 77365508 – 77365686 – 77366047 – 77366411
Codice Di.Pa. EPS140411R – Fiat 500 fino a 10/2009 – senza VDC

716520029 - 735448070 - 735451732 -735451736 -735491801 -735501076 - 735501080 – 77364668  77364695 – 77365208 – 77365209 – 77365505 – 77365506
Codice Di.Pa. EPS140732R – Fiat 500 fino a 5/2010 - Con VDC (controllo stabilità)

716520027 - 735451730 - 735451734 - 735491799 - 735491803 - 735501074 - 735501078 – 77364672 77365210 – 77365507 – 77365685 – 77366046 – 77366412
Codice Di.Pa. EPS140803R – Fiat 500 fino a 10/2009 - senza VDC

735491805 – 735501080 – 735451736
Codice Di.Pa. EPS140805R – Abarth/Fiat  500 fino a 10/2009 - Con VDC

735511470 - 735511474 - 735526392 - 735526395 - 735536380 - 735536383 - 735541057 - 735541061 735570788 - 735570792 - 735576416 - 735576418 - 735576420 - 735576423 - 735651504 - 77365683 - 77365684 - 77366044 - 77366045 – 77366413 – 77366414
Codice Di.Pa. EPS140470R – Abarth/Fiat  500 da 11/2009 - Con VDC

RICONDIZIONAMENTO DI.PA.SPORT

QUALITA’ DEI COMPONENTI

  • Gli EPS vengono ricondizionati completamente, con parti originali e vengono forniti con sensore di coppia e parti zincate sempre nuove.

TESTING

  • Di.Pa. Sport ha fatto della conoscenza dell’elettronica della vettura il suo pezzo forte.
    Questo know-how tecnologico ci ha permesso di sviluppare banchi prova dedicati, in grado di simulare il comportamento in vettura.
    Ogni EPS revisionato viene testato e calibrato singolarmente prima di essere    approvato per la messa in commercio, al fine di garantire una qualità pari al nuovo.

La garanzia è di 1 anno

AFFIDABILITA’

PER IL PROFESSIONISTA DELLA RIPARAZIONE

  • L’EPS è già calibrato, pronto per il montaggio, al professionista della riparazione non verrà richiesta la riprogrammazione del pezzo in concessionaria.

PER IL DISTRIBUTORE DI RICAMBI

  • I piantoni di grande movimentazione sono sempre disponibili nel modernissimo magazzino totalmente elettronico di Di.Pa.Sport, e con il nuovo sistema di consegne che abbiamo sviluppato, siamo in grado di ricevere l’ordine in mattinata e poter consegnare il pezzo già nel pomeriggio

Questo EPS è soggetto a guasti molto frequenti nelle ALFA ROMEO MITO.
Si presenta con un irrigidimento saltuario dello sterzo in una direzione, fino a diventare sempre presente e portare alla totale mancanza di supporto del servosterzo, cosa che rende molto difficoltose le manovre


Sintomi di guasto frequenti


  • Irrigidimento del volante in una direzione
  • Mancanza totale di azione del servosterzo
  • Spia volante accesa


Codici guasto


  • C1002 – sensore coppia

 


Codici O.E. interessati e corrispondente codice Di.Pa. Sport


50508600 - 50516920 – 50517524 – 50517538 – 50518131 – 50518132 – 50518378 - 50520388 - 50526335  50545264 – 50551897 – 50553945
Codice Di.Pa. EPS158388R – Alfa Romeo Mito con VDC (controllo stabilità)


50513049 50516921 – 50517539 – 50518133 – 50520389 – 50518134 – 50517540 – 50525735
50516922 – 50545265 – 50513050
Codice Di.Pa. EPS158049R – Alfa Romeo Mito senza VDC 


50513050 - 50516921 - 50516922 - 50517539 - 50517540 - 50518133 - 50518134 - 50520389 – 50524291 50525735 – 50545265
Codice Di.Pa. EPS158735R – Alfa Romeo Mito senza VDC – Sensore Flat 


50516919 – 50517524 – 50508599 – 50518131 – 50518378 – 50518132 – 50520388 50517538 50526335  50516920 – 50545264 – 50508600 – 50551897 – 50553945
Codice Di.Pa. EPS158919R – Alfa Romeo Mito con VDC 


50513049 - 50516921 - 50517539 - 50518133 - 50520389 - 50518134 - 50517540  50525735 - 50516922  50545265 - 50513050
Codice Di.Pa. EPS158049R – Alfa Romeo Mito senza VDC


 


RICONDIZIONAMENTO DI.PA.SPORT


QUALITA’ DEI COMPONENTI


  • Gli EPS vengono ricondizionati completamente, con parti originali e vengono forniti con sensore di coppia e parti zincate sempre nuove.

TESTING


  • Di.Pa. Sport ha fatto della conoscenza dell’elettronica della vettura il suo pezzo forte.
    Questo know-how tecnologico ci ha permesso di sviluppare banchi prova dedicati, in grado di simulare il comportamento in vettura.
    Ogni EPS revisionato viene testato e calibrato singolarmente prima di essere    approvato per la messa in commercio, al fine di garantire una qualità pari al nuovo.

La garanzia è di 1 anno


AFFIDABILITA’


PER IL PROFESSIONISTA DELLA RIPARAZIONE


  • L’EPS è già calibrato, pronto per il montaggio, al professionista della riparazione non verrà richiesta la riprogrammazione del pezzo in concessionaria.

PER IL DISTRIBUTORE DI RICAMBI


  • I piantoni di grande movimentazione sono sempre disponibili nel modernissimo magazzino totalmente elettronico di Di.Pa.Sport, e con il nuovo sistema di consegne che abbiamo sviluppato, siamo in grado di ricevere l’ordine in mattinata e poter consegnare il pezzo già nel pomeriggio

Questo EPS è soggetto a guasti molto frequenti nelle FIAT PUNTO (188) Si presenta con un irrigidimento saltuario dello sterzo in una direzione, fino a diventare sempre presente e portare alla totale mancanza di supporto del servosterzo, cosa che rende molto difficoltose le manovre

 

Sintomi di guasto frequenti

  • Irrigidimento del volante in una direzione
  • Mancanza totale di azione del servosterzo
  • Spia volante accesa

Codici guasto

  • C1002 – sensore coppia

Codici O.E. interessati e corrispondente codice Di.Pa. Sport

46755205 – 51711701 – 71775550
Codice Di.Pa. EPS1116971CLR – Fiat Punto (188) – Con leva di regolazione

46755203 – 51711699 – 71775549 – 46558346
Codice Di.Pa. EPS1116971SLR – Fiat Punto (188) – Senza leva di regolazione

51711701 – 71775550 – 46755205
Codice Di.Pa. EPS1119236CLR – Fiat Punto (188) – Con leva

51711699 – 71775549 – 46755203 – 46558346
Codice Di.Pa. EPS1119236SLR – Fiat Punto (188) – Senza leva di regolazione

46755203 – 51711699 – 71775549 – 46558346
Codice Di.Pa. EPS1119232SLR – Fiat Punto (188) – Senza leva di regolazione

46833923 – 71775553 – 51859838
Codice Di.Pa. EPS1111075SLR  – Fiat Punto (188) – Senza leva di regolazione

46833924 – 71775554 – 51859839
Codice Di.Pa. EPS1111075CLR  – Fiat Punto (188) – Con leva di regolazione

95458722
Codice Di.Pa. EPS1119232CLR – Per Fiat Punto (188) – Con leva di regolazione

RICONDIZIONAMENTO DI.PA.SPORT

QUALITA’ DEI COMPONENTI

  • Gli EPS vengono ricondizionati completamente, con parti originali e vengono forniti con sensore di coppia e parti zincate sempre nuove.

TESTING

  • Di.Pa. Sport ha fatto della conoscenza dell’elettronica della vettura il suo pezzo forte.
    Questo know-how tecnologico ci ha permesso di sviluppare banchi prova dedicati, in grado di simulare il comportamento in vettura.
    Ogni EPS revisionato viene testato e calibrato singolarmente prima di essere    approvato per la messa in commercio, al fine di garantire una qualità pari al nuovo.

La garanzia è di 1 anno

AFFIDABILITA’

PER IL PROFESSIONISTA DELLA RIPARAZIONE

  • L’EPS è già calibrato, pronto per il montaggio, al professionista della riparazione non verrà richiesta la riprogrammazione del pezzo in concessionaria.

PER IL DISTRIBUTORE DI RICAMBI

  • I piantoni di grande movimentazione sono sempre disponibili nel modernissimo magazzino totalmente elettronico di Di.Pa.Sport, e con il nuovo sistema di consegne che abbiamo sviluppato, siamo in grado di ricevere l’ordine in mattinata e poter consegnare il pezzo già nel pomeriggio

La Sirion, seconda versione (M3_), è una vettura che a partire dal 2005 ha incontrato un discreto successo in Italia, proseguito anche con il suo restyling (M6_), venduto fino al 2015.
Quando l’EPS si guasta, lo sterzo si indurisce e si accende la spia “volante” sul quadro strumenti. (vedi pagina completa)

I sintomi di guasto più frequenti sono:

  • Disattivazione del servosterzo in entrambe le direzioni
  • Spia PAS (Volante) accesa
  • Rumore durante il funzionamento
  • Vibrazione durante la rotazione del volante da destra a sinistra e viceversa

 

Codici di guasto frequenti:

C1555 - Relé interno centralina
C1552 - Motorino piantone sterzo

 

Codici O.e. interessati e corrispondente codice Di.Pa. Sport

89650B1030B - 89650B1140A -45250B2024 - 45250B2021 -45250B1021 -45205B1081 -45250B1021B


Codice Di.Pa. EPS175R

RICONDIZIONAMENTO DI.PA.SPORT

QUALITA’ DEI COMPONENTI

  • Gli EPS vengono ricondizionati completamente, con parti originali e vengono forniti con sensore di coppia e parti zincate sempre nuove.

TESTING

  • Di.Pa. Sport ha fatto della conoscenza dell’elettronica della vettura il suo pezzo forte.
    Questo know-how tecnologico ci ha permesso di sviluppare banchi prova dedicati, in grado di simulare il comportamento in vettura.
    Ogni EPS revisionato viene testato e calibrato singolarmente prima di essere    approvato per la messa in commercio, al fine di garantire una qualità pari al nuovo.

La garanzia è di 1 anno

AFFIDABILITA’

PER IL PROFESSIONISTA DELLA RIPARAZIONE

  • L’EPS è già calibrato, pronto per il montaggio, al professionista della riparazione non verrà richiesta la riprogrammazione del pezzo in concessionaria.

PER IL DISTRIBUTORE DI RICAMBI

  • I piantoni di grande movimentazione sono sempre disponibili nel modernissimo magazzino totalmente elettronico di Di.Pa.Sport, e con il nuovo sistema di consegne che abbiamosviluppato, siamo in grado di ricevere l’ordine in mattinata e poter consegnare il pezzo già nel pomeriggio

Si verifica spesso la perdita totale del servosterzo sulle Peugeot 207, prodotte dal 2006 al 2013.
Il malfunzionamento dell'EPS comincia in modo intermittente per poi peggiorare in breve tempo e diventar permanente, rendendo le manovre del veicolo molto difficoltose, ad esempio durante il parcheggio. 
Il particolare è montato anche su Citroen C3 e C4 risultando quindi essere di grande movimentazione.
Presso Di.Pa.Sport avrete l’opzione di trovare questo ricambio sia nuovo originale che revisionato, in modo da poter soddisfare i vostri clienti nel migliore dei modi

Sintomi di guasto frequenti

  • Spia del servosterzo (ESP)
  • Perdita totale del servosterzo

Codici di guasto frequenti

  • P0606 errore interno
  • C1404 guasto centralina elettronica
  • C1414 guasto interno motorino

Codici O.E. interessati e corrispondente codice Di.Pa. Sport

1608695280 – 1608698480 – 1611683880 – 1611684680 – 1611685780 – 1611713280  1611951780 1611951880 – 1611951980 – 1611965280 – 1611965780 – 1611965980  1611966180 – 1611966280 1611966480 – 1612502080 - 4001EH - 4001EJ - 4001EL - 4001EN - 4001EP - 4001GT - 4001GV  4001LS  4001LT - 4001S2 - 4001S3 - 4001T5 - 4001T6 - 4001T7 - 4001VK - 4001VL - 4001ZA - 4001ZC


Codice Di.Pa. EPS174MR – Motore sterzo revisionato – connettore doppio occhiello
Codice Di.Pa. EPS174MN – Motore sterzo nuovo – connettore doppio occhiello
Codice Di.Pa. EPS174R – Scatola guida motorizzata, revisionata – connettore doppio occhiello
Codice Di.Pa. EPS171MR – Motore sterzo revisionato – connettore singolo

RICONDIZIONAMENTO DI.PA.SPORT

QUALITA’ DEI COMPONENTI

  • I motori sterzo vengono revisionati completamente dallo staff tecnico Di.Pa.Sport, utilizzando parti elettroniche di qualità orignale.

TESTING

  • Di.Pa. Sport ha fatto della conoscenza dell’elettronica della vettura il suo pezzo forte.
    Questo know-how tecnologico ci ha permesso di sviluppare banchi prova dedicati, in grado di simulare il comportamento in vettura.
    Ogni motore sterzo revisionato viene testato e calibrato singolarmente prima di essere approvato per la messa in commercio, al fine di garantire una qualità pari al nuovo.

La garanzia è di 1 anno

AFFIDABILITA’

PER IL PROFESSIONISTA DELLA RIPARAZIONE

  • Il motore sterzo è pronto per il montaggio

PER IL DISTRIBUTORE DI RICAMBI

  • Le parti di grande movimentazione sono sempre disponibili nel modernissimo magazzino totalmente elettronico di Di.Pa.Sport, e con il nuovo sistema di consegne sviluppato, siamo in grado di ricevere l’ordine in mattinata e poter consegnare il pezzo già nel pomeriggio

Il guasto del piantone è molto frequente sulle Opel Meriva.
Inizialmente il guasto di manifesta in modo intermittente, relativa accensione della spia sul quadro strumenti, e diventa permanente in breve tempo, specie durante le manovre di parcheggio quando si sterza completamente in entrambe le direzioni.

Sintomi di guasto frequenti

  • Accensione intermittente della spia EPS
  • Irrigidimento del servosterzo in una o entrambe le direzioni
  • Perdita completa del servosterzo (sterzo duro in maniera permanente)

Codici di guasto frequenti

  • C1500 – sensore coppia
  • C1532 – sensore posizione sterzo

Codici O.E. interessati e corrispondente codice Di.Pa. Sport

93192408 – 5900298 – 5900303 – 93192411 – 93392692 – 95523813
Codice Di.Pa. EPS122R – Opel Meriva (E75)

RICONDIZIONAMENTO DI.PA.SPORT

QUALITA’ DEI COMPONENTI

  • Gli EPS vengono ricondizionati completamente, con parti originali e vengono forniti con sensore di coppia e parti zincate sempre nuove.

TESTING

  • Pa. Sport ha fatto della conoscenza dell’elettronica della vettura il suo pezzo forte. Questo know-how tecnologico ci ha permesso di sviluppare banchi prova dedicati, in grado di simulare il comportamento in vettura.
    Ogni EPS revisionato viene testato e calibrato singolarmente prima di essere approvato per la messa in commercio, al fine di garantire una qualità pari al nuovo.

La garanzia è di 1 anno

AFFIDABILITA’

PER IL PROFESSIONISTA DELLA RIPARAZIONE

  • L’EPS è già calibrato, pronto per il montaggio, al professionista della riparazione non verrà richiesta la riprogrammazione del pezzo in concessionaria.

PER IL DISTRIBUTORE DI RICAMBI

  • I piantoni di grande movimentazione sono sempre disponibili nel modernissimo magazzino totalmente elettronico di Di.Pa.Sport, e con il nuovo sistema di consegne sviluppato, siamo in grado di ricevere l’ordine in mattinata e poter consegnare il pezzo già nel pomeriggio


Il guasto del piantone è molto frequente sulle Golf V/VI e Audi A3.
Inizialmente il guasto di manifesta in modo intermittente, con relativa accensione della spia sul quadro strumenti, e diventa permanente in breve tempo, specie durante le manovre di parcheggio quando si sterza completamente in entrambe le direzioni.
Il guasto principale risiede nel motore elettrico dell’EPS

 

Codici O.E. interessati e corrispondente codice Di.Pa. Sport

1K1423051AA -1K1423051AE -1K1423051BE - 1K1423051BN -1K1423051BQ - 1K1423051CD - 1K1423051DF - 1K1423051DL - 1K1423055CX - 1K1423055EX
1K1423055FX - 1K1423055G - 1K1423055GX - 1K1423055J - 1K1423055KX  1K1423055M - 1K1909143J - 1K1909143K - 1K1909143L - 1K1909144E -1K1909144F
1K1909144G - 1K1909144H - 1K1909144J - 1K1909144K - 1K1909144L - 1K1909144M - 1K1971111AJ - 1K2909144K
Codice Di.Pa. EPS139N – EPS di 2° generazione – Nuovo
Codice Di.Pa. EPS139R – EPS di 2° generazione – ricondizionato

 

1K0909144H - 1K0909144J - 1K0909144N - 1K1423051DM - 1K1423051EE - 1K1423051EK - 1K1423051EL - 1K1423051FE - 1K1423055K - 1K1423055KX
1K1423055MX - 1K2423055B - 1K2423055C - 1K2423055D - 1K2423055E - 1K2423055F - 1K2423055J - 1K2423055K - 1K2423055KX
Codice Di.Pa. EPS146N – EPS di 3° generazione – Nuovo
Codice Di.Pa. EPS146R – EPS di 3° generazione – ricondizionato

RICONDIZIONAMENTO DI.PA.SPORT

QUALITA’ DEI COMPONENTI

  • Gli EPS vengono ricondizionati completamente, con parti originali e vengono forniti con sensore di coppia e parti zincate sempre nuove.

TESTING

  • Di.Pa. Sport ha fatto della conoscenza dell’elettronica della vettura il suo pezzo forte. Questo know-how tecnologico ci ha permesso di sviluppare banchi prova dedicati, in grado di simulare il comportamento in vettura.
    Ogni EPS revisionato viene testato e calibrato singolarmente prima di essere    approvato per la messa in commercio, al fine di garantire una qualità pari al nuovo.

La garanzia è di 1 anno

AFFIDABILITA’

PER IL PROFESSIONISTA DELLA RIPARAZIONE

  • L’EPS è già calibrato, pronto per il montaggio, al professionista della riparazione non verrà richiesta la riprogrammazione del pezzo in concessionaria.

PER IL DISTRIBUTORE DI RICAMBI

  • I piantoni di grande movimentazione sono sempre disponibili nel modernissimo magazzino totalmente elettronico di Di.Pa.Sport, e con il nuovo sistema di consegne sviluppato, siamo in grado di ricevere l’ordine in mattinata e poter consegnare il pezzo già nel pomeriggio

 

L’EPS montato sulle Opel Corsa D presenta spesso problemi nei veicoli prodotti tra il 2006 e il 2014.
Il guasto causa la disattivazione completa o intermittente del servosterzo elettrico e l'accensione della spia sul quadro strumenti.
Si presenta con degli scatti del volante o delle vibrazioni anomale ruotando in entrambe le direzioni, rendendo la guida molto spiacevole e difficoltosa

Sintomi di guasto frequenti

  • Accensione della spia servosterzo sul quadro strumenti
  • Disattivazione intermittente del servosterzo
  • Lo sterzo si indurisce
  • Il volante vibra quando viene ruotato

Codici di guasto frequenti

  • C0545 – sensore di coppia
  • C0460 – sensore posizione sterzo

Codici O.E. interessati e corrispondente codice Di.Pa. Sport

5900340 -5900363 – 900076 – 900158 - 95514399
Codice Di.Pa. EPS153384R– Opel Corsa D - piantone regolabile – Senza VDC Sensore Flat

55701300 – 55701302 – 55701303 – 5900279 – 5900338 – 93189732 – 93195986
Codice Di.Pa. EPS153302R – Opel Corsa D - piantone regolabile – Senza VDC

13303387 – 13303390 – 13334983 – 13334989 – 13334992 – 13334995 – 13403280 - 900077 – 900159 – 900523 – 93168758 – 93195306 – 93196838 – 95509245 -95514400 - 95523811
Codice Di.Pa. EPS153390R – Opel Corsa D - piantone regolabile – Con VDC- Sensore Flat


93168755 – 93189735 – 93195303 – 93195989 – 93195993 – 93196835 – 95509242 - 95514397 – 55701304 – 55701398 – 55703402
Codice Di.Pa. EPS153402R– Opel Corsa D - piantone regolabile – Con VDC

RICONDIZIONAMENTO ESP DI.PA.SPORT

QUALITA’ DEI COMPONENTI

  • Gli EPS vengono ricondizionati completamente, con parti originali e vengono forniti con sensore di coppia e parti zincate sempre nuove.

TESTING

  • Di.Pa. Sport ha fatto della conoscenza dell’elettronica della vettura il suo pezzo forte. Questo know-how tecnologico ci ha permesso di sviluppare banchi prova dedicati, in grado di simulare il comportamento in vettura.
    Ogni EPS revisionato viene testato e calibrato singolarmente prima di essere    approvato per la messa in commercio, al fine di garantire una qualità pari al nuovo.

La garanzia è di 1 anno

AFFIDABILITA’

PER IL PROFESSIONISTA DELLA RIPARAZIONE

  • L’EPS è già calibrato, pronto per il montaggio, al professionista della riparazione non verrà richiesta la riprogrammazione del pezzo in concessionaria.

PER IL DISTRIBUTORE DI RICAMBI

  • I piantoni di grande movimentazione sono sempre disponibili nel modernissimo magazzino totalmente elettronico di Di.Pa.Sport, e con il nuovo sistema di consegne sviluppato, siamo in grado di ricevere l’ordine in mattinata e poter consegnare il pezzo già nel pomeriggio



L’EPS montato sulle Micra III, presenta spesso dei difetti che portano ad un indurimento improvviso del servosterzo.
Molti pensa di riuscire a risolvere il problema resettando la centralina, ma si tratta di un palliativo.
Il problema in breve tempo di ripresenterà e la spia accesa sul quadro strumenti in bella vista ne sarà la testimone, rendendo ogni manovra difficoltosa ed a volte anche pericolosa.

Sintomi di guasto frequenti

  • Accensione della spia servosterzo sul quadro strumenti
  • Disattivazione intermittente del servosterzo
  • Lo sterzo si indurisce

 

Codici O.E. interessati e corrispondente codice Di.Pa. Sport

48805AX700 - 48805BC15B - 48805BC25B - 48810AX700 - 48810AX705 48810AX710 - 48810AY700 - 48810BC05A - 48810BC15A - 48810BC15B - 48810BC25A
Codice Di.Pa. EPS118R – NISSAN MICRA III - piantone regolabile


RICONDIZIONAMENTO ESP DI.PA.SPORT

QUALITA’ DEI COMPONENTI

  • Gli EPS vengono ricondizionati completamente, con parti originali e vengono forniti con sensore di coppia e parti zincate sempre nuove.

TESTING

  • Pa. Sport ha fatto della conoscenza dell’elettronica della vettura il suo pezzo forte. Questo know-how tecnologico ci ha permesso di sviluppare banchi prova dedicati, in grado di simulare il comportamento in vettura.
    Ogni EPS revisionato viene testato e calibrato singolarmente prima di essere approvato per la messa in commercio, al fine di garantire una qualità pari al nuovo.

La garanzia è di 1 anno

AFFIDABILITA’

PER IL PROFESSIONISTA DELLA RIPARAZIONE

  • L’EPS è già calibrato, pronto per il montaggio, al professionista della riparazione non verrà richiesta la riprogrammazione del pezzo in concessionaria.

PER IL DISTRIBUTORE DI RICAMBI

  • I piantoni di grande movimentazione sono sempre disponibili nel modernissimo magazzino totalmente elettronico di Di.Pa.Sport, e con il nuovo sistema di consegne sviluppato, siamo in grado di ricevere l’ordine in mattinata e poter consegnare il pezzo già nel pomeriggio

 



L’EPS montato sulle Kia Venga,  ha spesso problemi causati dalla disattivazione completa o intermittente del servosterzo elettrico, segnalata dall'accensione della spia sul quadro strumenti.
Si presenta con degli scatti del volante, rumorosità di funzionameno o delle vibrazioni anomale ruotando in entrambe le direzioni, rendendo la guida molto spiacevole e difficoltosa


Sintomi di guasto frequenti

  • Accensione della spia servosterzo sul quadro strumenti
  • Disattivazione intermittente del servosterzo
  • Lo sterzo si indurisce
  • Lo sterzo diventa rumoroso

Codici di guasto frequenti

  • C1290 – sensore di coppia
  • C1261 – sensore posizione sterzo

Codici O.E. interessati e corrispondente codice Di.Pa. Sport

563001K052 - 563001P000 -563001P050 - 563001P051 - 563001P052 - 563001P200 - 563101P000 - 563101P050 - 563101P051 - 563101P052 - 563101P200 - 563101P250 - 563101P251 - 563101P252
Codice Di.Pa. EPS144R – KIA VENGA - Piantone con foro TONDO sulla testa
Codice Di.Pa. EPS144T1R – KIA VENGA -Piantone con foro RETTANGOLARE sulla testa

RICONDIZIONAMENTO ESP DI.PA.SPORT

QUALITA’ DEI COMPONENTI

  • Gli EPS vengono ricondizionati completamente, con parti originali e vengono forniti con sensore di coppia e parti zincate sempre nuove.

TESTING

  • Di.Pa. Sport ha fatto della conoscenza dell’elettronica della vettura il suo pezzo forte. Questo know-how tecnologico ci ha permesso di sviluppare banchi prova dedicati, in grado di simulare il comportamento in vettura.
    Ogni EPS revisionato viene testato e calibrato singolarmente prima di essere approvato per la messa in commercio, al fine di garantire una qualità pari al nuovo.

La garanzia è di 1 anno

AFFIDABILITA’

PER IL PROFESSIONISTA DELLA RIPARAZIONE

  • L’EPS è già calibrato, pronto per il montaggio, al professionista della riparazione non verrà richiesta la riprogrammazione del pezzo in concessionaria.

PER IL DISTRIBUTORE DI RICAMBI

  • I piantoni di grande movimentazione sono sempre disponibili nel modernissimo magazzino totalmente elettronico di Di.Pa.Sport, e con il nuovo sistema di consegne sviluppato, siamo in grado di ricevere l’ordine in mattinata e poter consegnare il pezzo già nel pomeriggio

 

L’EPS montato sulle Kia C’EED, spesso problemi causa la disattivazione completa o intermittente del servosterzo elettrico e l'accensione della spia sul quadro strumenti.
Si presenta con degli scatti del volante o delle vibrazioni anomale ruotando in entrambe le direzioni, rendendo la guida molto spiacevole e difficoltosa


Sintomi di guasto frequenti


  • Accensione della spia servosterzo sul quadro strumenti
  • Disattivazione intermittente del servosterzo
  • Lo sterzo si indurisce
  • Lo sterzo diventa rumoroso

 


Codici di guasto frequenti


  • C1290 – sensore di coppia
  • C1261 – sensore posizione sterzo

 


Codici O.E. interessati e corrispondente codice Di.Pa. Sport


563001H850 - 563101H860 - 563101H961
Codice Di.Pa. EPS141R – Kia C’EED prodotte dal 2009 in poi


563001H100 - 563101H500 - 563101H500AS1
Codice Di.Pa. EPS138R –Kia C’EED prodotte tra il 2006 e il 2009




RICONDIZIONAMENTO ESP DI.PA.SPORT


QUALITA’ DEI COMPONENTI


  • Gli EPS vengono ricondizionati completamente, con parti originali e vengono forniti con sensore di coppia e parti zincate sempre nuove.

TESTING


  • Pa. Sport ha fatto della conoscenza dell’elettronica della vettura il suo pezzo forte. Questo know-how tecnologico ci ha permesso di sviluppare banchi prova dedicati, in grado di simulare il comportamento in vettura.
    Ogni EPS revisionato viene testato e calibrato singolarmente prima di essere    approvato per la messa in commercio, al fine di garantire una qualità pari al nuovo.

La garanzia è di 1 anno


AFFIDABILITA’


PER IL PROFESSIONISTA DELLA RIPARAZIONE


  • L’EPS è già calibrato, pronto per il montaggio, al professionista della riparazione non verrà richiesta la riprogrammazione del pezzo in concessionaria.

PER IL DISTRIBUTORE DI RICAMBI


  • I piantoni di grande movimentazione sono sempre disponibili nel modernissimo magazzino totalmente elettronico di Di.Pa.Sport, e con il nuovo sistema di consegne sviluppato, siamo in grado di ricevere l’ordine in mattinata e poter consegnare il pezzo già nel pomeriggio

 

Il guasto del piantone elettrico della Fiat Panda prodotte tra il 2003 ed il 2011 è molto frequente.
Quando l’EPS si guasta, lo sterzo si indurisce e si accende la spia “volante” sul quadro strumenti. 

I sintomi di guasto più frequenti sono:

  • Disattivazione del servosterzo in entrambe le direzioni
  • Spia PAS (Volante) accesa
  • Rumore durante il funzionamento
  • Vibrazione durante la rotazione del volante da destra a sinistra e viceversa

 

Codici di guasto frequenti:

C1002 - sensore posizione coppia piantone sterzo

 

Codici O.e. interessati e corrispondente codice Di.Pa. Sport

51708899 - 51746818 - 51754448 - 51755756 - 51934011-51934015 - 51934017 – 71736292 – 71738424 -73537494 -77365204 -77366780 - 77366784
Codice Di.Pa. EPS113818R – per vetture senza VDC (controllo stabilità)

51708900 - 51708902 - 51746819 - 51746821 - 51754449 - 51771049 -51820249 - 51820251 - 51934018
Codice Di.Pa. EPS113819R – Per vetture con VDC (controllo stabilità) 

51795116
Codice Di.Pa. EPS113116R - Panda Natural Power, Senza VDC

51771046
Codice Di.Pa. EPS113046R - Panda 1.4 16v 100Hp, Senza VDC

51771047
Codice Di.Pa. EPS113047R - Panda 1.4 16v 100Hp, con VDC

 

RICONDIZIONAMENTO DI.PA.SPORT

QUALITA’ DEI COMPONENTI

  • Gli EPS vengono ricondizionati completamente, con parti originali e vengono forniti con sensore di coppia e parti zincate sempre nuove.

TESTING

  • Di.Pa. Sport ha fatto della conoscenza dell’elettronica della vettura il suo pezzo forte.
    Questo know-how tecnologico ci ha permesso di sviluppare banchi prova dedicati, in grado di simulare il comportamento in vettura.
    Ogni EPS revisionato viene testato e calibrato singolarmente prima di essere    approvato per la messa in commercio, al fine di garantire una qualità pari al nuovo.

La garanzia è di 1 anno

AFFIDABILITA’

PER IL PROFESSIONISTA DELLA RIPARAZIONE

  • L’EPS è già calibrato, pronto per il montaggio, al professionista della riparazione non verrà richiesta la riprogrammazione del pezzo in concessionaria.

PER IL DISTRIBUTORE DI RICAMBI

  • I piantoni di grande movimentazione sono sempre disponibili nel modernissimo magazzino totalmente elettronico di Di.Pa.Sport, e con il nuovo sistema di consegne che abbiamosviluppato, siamo in grado di ricevere l’ordine in mattinata e poter consegnare il pezzo già nel pomeriggio

Domande più frequenti:

Come individuare l'EPS/EPAS necessario

Sono un privato, lo sterzo della mia vettura si è improvvisamente indurito. Come posso fare?

Gli EPS revisionati che fornite, necessitano della riprogrammazione in concessionaria?

Ci sono tanti revisionatori sul mercato, perchè dovrei ricorrere a voi?

whatsapp-icon
Tutti i marchi e i codici automobilistici sono di proprietà dei legittimi proprietari.